ArteRegione Marche

Anthony Bufali – Diàlogos, Mostra d’arte

5 Mins read

Anthony Bufali nasce in provincia di Perugia nel 1993 e si trasferisce nel territorio Marchigiano dopo un soggiorno Piemontese lungo 10 anni (elemento che caratterizzerà il suo percorso Artistico).

Intrapresi gli studi artistici nel 2010 consegue il diploma di Maestro D’Arte presso l’istituto statale D’Arte Edgardo Mannucci di Jesi (AN),dove in seguito conseguirà il doploma di istruzione secondaria superiore per l’Arte applicata in decorazione pittorica. Del 2016 è il diploma Accademico di primo livello in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino conseguito con il massimo dei voti. Nel 2019 si è specializzato in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Macerata conseguendo il titolo con il massimo dei voti.

Nel 2020 inizia l’attività di docente di Arte applicata.

La volontà di indagare l’essenza e l’anima della pittura e della scultura e la ricerca di un’armonia visiva sospesa tra colore e gesto sono le colonne centrali della sua produzione artistica.

Opere in mostra

“IL TEMPO DI UN PROFUMO”, Anthony Bufali

“DIALOGOS”, Anthony Bufali

“MISERICORDIA”, Anthony Bufali

Mostre significative a cui ha partecipato

2010 – Realizzazione logo per l’associazione “Il Melograno” centro informazione maternità e nascita situato a Jesi (AN); 2010 – Partecipazione alla mostra collettiva “Studenti dell’Istituto d’Arte Jesi” situata nei locali del centro commerciale “Oceano” presso Moie (AN);

2010 – Collaborazione interna per la realizzazione di un opera celebrativa per i Partigiani Jesini caduti esposta per un periodo di tempo limitato nelle stanze del comune di Jesi (AN);

2011 – Partecipazione alla mostra collettiva”I.S.A. JESI” formata da una selezione di studenti meritevoli svolta all’interno del teatro Moriconi presso Jesi (AN);

2014 – Partecipazione alla mostra collettiva “ARTERITIVO” organizzata dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Urbino;

2015 – Esposizione personale presso “Contemporary Shop: mostre di Arte Contemporanea per la riqualificazione dei locali situati a Jesi” patrocinata dalla Proloco Jesi, Progetto Jesi e Jesi Cultura; 2015 – Partecipazione alla mostra “ARTISTI ALL’OPERA: mostre di Arte contemporanea” situata negli spazi della Lanterna Verde, patrocinata dal comune di Ostra (AN);

2016 – Realizzazione di Workshop didattici presso il Liceo Artistico “Edgardo Mannucci” di Jesi (AN) dedicato ai linguaggi dell’Arte contemporanea, dal secondo dopoguerra alla contemporaneità, organizzato in moduli didattici e pratici;

2016 – Partecipazione alla mostra collettiva “PLAYLIST” mostra di Arte contemporanea patrocinata dall’ A.M.I.A. (associazione Marchigiana iniziative artistiche) e situata nei loro spazi presso Falconara Marittima (AN);

2017 – Superata la prima fase e la selezione interna (effettuata tra gli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Macerata) del “Premio nazionale delle Arti, seione pittura”;

2017 – Partecipazione alla mostra “SARNANOSCAPE6” presso la galleria “Spazio Lavì” situata e patrocinata dal comune di Sarnano (MC) in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Macerata;

2017 – Partecipazione alla VII edizione della Biennale #Arteinsieme, Marche lo stato dell’Arte tenutasi presso i locali del Museo Archeologico Nazionale delle Marche, patrocinata dal comune di Ancona;

2017 – Collaborazione in veste di tecnico e installatore all’istallazione audio- visiva “E-MERSUS” a cura dei docenti dell’Accademia di Belle Arti di Macerata Fabrizio Bartolucci e Gianpietro Frabretti, presso i locali dell’Aba Mc “Spazio Mirionima” piazza della Libertà 7 (MC);

2010 / 2017 – Partecipazione attiva con la comunità socio-riabilitativa “Soteria” Tale partecipazione comprende numerosi incontri con i pazienti della comunità con lo scopo formativo di usare l’Arte come terapia per le malattie di carattere psicologico.

Nel 2010 insieme ai pazienti della comunità si è messa in atto una performance “180 sulla legge Basaglia” svolta nel centro storico di Jesi (AN), successivamente, nel 2011 , nei locali della seconda circoscrizione di Jesi è stata eseguita una seconda performance “bRAIN” al cospetto del Dott. Gilberto Maiolatesi e del Dott. Massimo Mari;

2017 / 2018 – Partecipzione alla 67^ Rassegna d’Arte Premio G.B.Salvi a cura di Stefano Papetti, presso i locali della pretura di Sassoferrato (AN);

2018 – Partecipazione alla VII edizione della mostra “A più voci” (ispirata al programma del concerto di Appassionata del teatro Lauro Rossi di Macerata) a cura di Marina Mentoni e Paolo Gobbi, presso i locali della galleria GABA.MC Young, patrocinata dall’Accademia di belle Arti di Macerata;

2018 – Superata la prima fase e la selezione interna (effettuata tra gli studenti dell’Accademia di belle Arti di Macerata) del Premio Nazionale delle Arti, sezione pittura;

2018 – Partecipazione alla rassegna “Al di là delle nuvole IN DIPENDENZE” a cura dell’Accademia di Belle Arti di Macerata con la presentazione e prima proiezione del Docu-film “Lo sguardo di Antonioni”;

2018 – Vincitore del PREMIO MARCHE, Biennale di Arte contemporanea, a cura di Stefano Papetti e dell’associazione A.M.I.A. tenutasi presso i locali del forte Malatesta di Ascoli Piceno con il patrocinio del comune di Ascoli Piceno, della Regione Marche e del ministero peri beni e le attività culturali;

2018 – Realizzazione in collaborazione con l’associazione Fidapa Jesi, Non una di meno Jesi, Spaziostello, La strada di Sergio, La casa delle donne, Comitato abitanti del centro storico, Ya basta e Liceo atistico “Edgardo Mannucci” di una installazione volta a sensibilizzare il dramma della violenza sulle donne svolta presso il centro storico della città di Jesi (AN);

2019 – Vincitore del premio alla migliore installaione nella IV edizione di “LIBERARTE” presso i locali di Palazzo Camerata patrocinato dal comune di Ancona in collaborazione con il circolo culturale Carlo Antognini;

2019 – Partecipazione alla mostra “UN RITRATTO DI MUSEO” tenutasi presso il Museo Tattile Statale Omero di Ancona durante la notte dei musei 2019, patrocinata dal comune di Ancona, M.I.B.A.C. (ministero per i beni e le attività culturali) e finanziato da TV5 France, Le Figarò e France 24;

2019 – Mostra personale PARA-EIDOLON tenutasi presso i locali dell’Accademia di belle Arti di Macerata curata in collaborazione con Paolo Gobbi;

2019 – Partecipazione alla mostra “I colori dell’infinito” tenutasi presso i locali dell’organizzazione socio culturale Informagiovani in collaborazione con il circolo culturale Carlo Antognini e patrocinata dal comune di Ancona;

2019/2020 – Partecipazione alla rassegna nazionale PREMIO MARCHE 2019 – Biennaled’Arte Contemporanea in veste di artista vincitore dell’edizione 2018 -La mostra “Artisti vincitori Premio Marche 2018 ” a cura di Paola Ballesi tenutasi presso i locali della pinacoteca civica di Ascoli Piceno è stata patrocinata dal comune di Ascoli Piceno, il ministero per i beni e le attività culturali e dalla regione Marche;

2020 – Realizzazione in collaborazione con gli studenti dell’Accademia di belle Arti di Macerata a cura di Luigi Pagliarini dell’opera video #restatrascendente, #restacorale pubblicizzata da enti come : Rai 3, Artribune,Exibart, Artshake ecc…

2020 – Partecipazione alla mostra “Energia creativa” tenutasi presso la galleria d’Arte “Espacio Garcilaso” di Antonio Castillo, patrocinata dal comune di Torrelavega e svoltasi presso Torrelavega,Cantabria,Spagna;

2020 – Presentazione ufficiale del catalogo numerato e limitato della mostra da me tenuta “Energia creativa” presso la fiera del libro di Santillana del Mar,Cantabria,Spagna;

2020 – Partecipazione all’esposizione “Energia creativa” presso la biblioteca di Santillana del Mar,Cantabria,Spagna;

2020 – Partecipazione alla collettiva d’Arte “gli artisti vincitori del premio Marche” tenutasi pesso la galleria “A.M.I.A. Arte Contemporanea (ex galleria Puccini)” di Ancona, patrocinata dal comune di Ancona a cura di Paola Bellesi con la partecipazione di Paolo Benvenuti e Stefano Tonti;

2020-partecipazione in veste di supervisore alla creazione dell’installazione LIBERE DAI VINCOLI patrocinata dal comune di jesi, istituto d’Arte e fidapa

2020- partecipazione alla mostra collettiva LA BELLEZZA SALVERA’ IL MONDO, artisti marchigiani per la rinascita culturale delle aree del cratere patrocinata dal comune di Ancona, Museo Omero, Ancona Ambiente e dalla pinacoteca comunale di Ancona.

Contatti:

instagram: https://instagram.com/anthonybufali?utm_medium=copy_link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *