Regione Marche

Il movimento “Sìamo Futuro” accanto agli studenti universitari in questo difficile momento

1 Mins read

In questo momento di grave difficoltà per tutti, il movimento universitario “Sìamo Futuro” ci tiene a evidenziare come molti studenti universitari stiano incontrando varie problematiche e non ricevano alcuna risposta dal Governo, quando in realtà il diritto allo studio è sancito dall’art. 34 della Costituzione.” – sottolinea il responsabile del distretto (che comprende anche le Marche) Leonardo Bratos. “I temi che ci preoccupano sono sicuramente quelli di carattere economico: riuscire a pagare i canoni d’affitto per molti studenti fuori sede inizia ad essere difficoltoso e lo stesso vale anche per le tasse universitarie.

Abbiamo anche riscontrato problemi di carattere pratico: numerosi studenti non possono seguire, a causa delle difficoltà economiche, le lezioni online, visto che le aule universitarie sono chiuse. Servono misure urgenti per aiutare gli studenti fuori sede, ma anche coloro che si trovano in difficoltà economica.

Serve, inoltre, una revisione totale dei CFU, poiché se non si decidesse di intervenire attivamente, moltissimi universitari vedrebbero bloccato il loro accesso all’anno successivo, per non parlare di disagi notevoli per ottenere le borse di studio.

Questi sono solo alcuni dei temi che “Sìamo Futuro” si preoccupa di cercare di risolvere e per iniziare a far sentire la nostra voce abbiamo deciso di lanciare un’iniziativa social: basta scattarsi un selfie scrivendo su un foglio l’hashtag #RevisioneCFU.” – conclude Bratos.

Dal movimento “Noi siamo futuro”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *